Puoi mangiare il formaggio con una dieta cheto? Il formaggio è cheto?

Molte persone pensano che il formaggio li farà ingrassare e la verità è che puoi mangiarlo eccessivamente o mangiarlo con una dieta occidentale tradizionale ad alto contenuto di carboidrati. Quindi è il cheto di formaggio? Se questo è quello che ti stai chiedendo, sarai felice di sapere che il formaggio è keto-friendly, ma alcuni formaggi sono più adatti di altri. Discuteremo tutto ciò che devi sapere sul consumo di formaggio con una dieta cheto.

GUARDA ANCHE: Programma di dieta cheto per principianti

Che cos’è il formaggio?

Il formaggio è un prodotto lattiero-caseario a base di latte ed è prodotto in molti gusti e consistenze. Il formaggio viene solitamente prodotto con latte di mucca, capra, bufalo o pecora. La maggior parte dei formaggi è prodotta con latte pastorizzato che rimuove i batteri nocivi.

Dopo la pastorizzazione, le colture di partenza vengono aggiunte al latte per fermentare e convertirsi in acido lattico. Il tipo di colture da combinare dipende dal tipo di formaggio, ad esempio, per il cheddar e il brie viene utilizzata una diversa cultura di avviamento.

Il prossimo passo nella produzione del formaggio è aggiungere un agente acido come il caglio per cagliare il latte e separare i solidi del latte dal liquido del siero di latte. Successivamente, possono subire più processi di drenaggio a seconda del tipo di formaggio che viene prodotto.

Quindi possono essere aromatizzati usando erbe, spezie o fumo di legna, ad esempio, e possono anche subire diverse variazioni dell’invecchiamento. Più duro è il formaggio, maggiore è la sua conservabilità e le scorze protettive aumentano ulteriormente la durata di conservazione di alcuni formaggi.

Il formaggio è permesso su Keto?

Sì, il formaggio è keto friendly perché la maggior parte dei formaggi sono a basso contenuto di carboidrati. Questo è uno dei motivi per cui molti amanti del formaggio si sono impegnati nella dieta chetogenica anziché in altri tipi di dieta.

Non ci sono regole rigide su quanto formaggio puoi consumare al giorno; tuttavia, è importante ricordare che il formaggio è ad alto contenuto calorico e può sommarsi rapidamente quando combinato con altri pasti. Ad esempio, una fetta di cheddar ha 113 calorie.

Alcune persone amano così tanto il formaggio che lo mangeranno come se non ci fosse un domani. Se sei uno di loro, devi fare attenzione a non mangiare troppo e andare oltre le calorie giornaliere, soprattutto se stai cercando di perdere peso.

Se riesci a trovare un modo per adattarlo alle tue calorie, potresti essere in grado di gustare una generosa quantità di formaggio ogni giorno con la dieta cheto.

Tipi di formaggi: qual è il migliore per Keto?

Formaggi a pasta molle

I formaggi a pasta molle sono morbidi perché maturati per un breve periodo. Alcuni esempi di formaggi a pasta molle sono la feta, il brie e il camembert.

Macro di formaggio a pasta molle:

Feta (100 g)

calorie:

264

Grasso:

21 g

Proteina:

14 g

Carboidrati:

4.1 g

Brie (100 g)

calorie:

334

Grasso:

28 g

Proteina:

21 g

Carboidrati:

0,5 g

Camembert (100 g)

calorie:

299

Grasso:

24 g

Proteina:

20 g

Carboidrati:

0,5 g

Formaggi a pasta dura

Questi formaggi vengono stagionati per periodi più lunghi che vanno da mesi a anni. Alcuni esempi includono cheddar, gouda, parmigiano e romano.

Macro di formaggi a pasta dura:

Cheddar (100 g)

calorie:

402

Grasso:

33 g

Proteina:

25 g

Carboidrati:

1,3 g

Gouda (100g)

calorie:

356

Grasso:

27 g

Proteina:

25 g

Carboidrati:

2,2 g

Parmigiano (100g)

calorie:

431

Grasso:

29 g

Proteina:

38 g

Carboidrati:

4.1 g

Romano (100 g)

calorie:

387

Grasso:

27 g

Proteina:

32 g

Carboidrati:

3,6 g

Il vincitore

Tutti i formaggi sono ottimi per la dieta cheto, ma dovremmo andare con formaggi a pasta dura come il cheddar perché non sono solo a basso contenuto di carboidrati ma tendono anche ad avere più calcio rispetto ai formaggi a pasta molle.

Un altro vantaggio è che i formaggi a pasta dura hanno la più bassa traccia di lattosio, il che significa che sono più facili da digerire e sono più adatti per le persone con uno stomaco sensibile.

Benefici del formaggio su Keto

Salute delle ossa

Il formaggio fa bene alla salute delle ossa perché è una ricca fonte di calcio. In uno studio del 2002, è emerso che il consumo di calcio nel latte sotto forma di formaggio aumenta la resistenza ossea e la densità minerale ossea [1].

Salute dentale

Poiché il formaggio è ricco di calcio e vitamina D, è stato anche scoperto che fa bene alla salute dentale. Uno studio del 2018 ha misurato il pH della placca di 10 adulti sani prima e dopo il consumo di formaggio bianco e altri alimenti [2]. Hanno scoperto che il formaggio bianco può prevenire la carie perché non ha un valore di pH inferiore al valore critico.

In uno studio del 2012, a 30 bambini è stato assegnato il formaggio o la ricotta dopo una sfida al cioccolato [3]. I risultati hanno rivelato che il consumo di formaggio dopo il cioccolato ha aumentato il pH salivare.

Omega 3

Il formaggio è una buona fonte di acidi grassi omega tre, il che significa che il consumo di formaggio può avere un effetto protettivo sulla salute cardiovascolare [4].

Sazietà

il formaggio può farti sentire più pieno più a lungo, il che significa che potresti non sovraccaricare quando consumi il tuo prossimo pasto.

Come mangiare il formaggio su Keto

Scopri le calorie giornaliere del formaggio

Sebbene il formaggio abbia un basso contenuto di carboidrati, è anche ricco di calorie. Quindi devi capire esattamente quanto formaggio puoi mangiare al giorno quando combinato con le calorie complessive degli altri tuoi pasti.

Se stai cercando di perdere peso, è probabile che tu stia seguendo una dieta ipocalorica (<1400 / d) e diciamo che stai mangiando due pasti al giorno, un pasto con 600 calorie e un altro pasto con 450 calorie.

Puoi vedere come due pasti possono facilmente compensare la maggior parte delle calorie giornaliere. Ora aggiungi alcune fette di formaggio e avrai finito con le calorie per la giornata.

Se sai che mangerai troppo formaggio; devi trovare un modo per includere il formaggio nella tua dieta senza andare oltre le calorie giornaliere.

Scegli i formaggi a pasta dura

Come affermato in precedenza, i formaggi a pasta dura come il cheddar sono i migliori per il cheto perché sono più facili da digerire e più adatti alle persone con uno stomaco sensibile. I formaggi a pasta dura hanno anche più calcio rispetto ai formaggi a pasta molle.

Preparazione del pasto

Includere una certa quantità di formaggio nella preparazione del pasto cheto è un modo per assicurarti di non mangiare troppo. Sia che il formaggio sia uno degli ingredienti del pasto o uno spuntino laterale, preparare i pasti può aiutare a bilanciare le calorie.

Mangia fibra

Troppo formaggio a volte può causare costipazione, quindi bilanciarlo con un po ‘di fibra proveniente da verdure cheto come cavolfiore, broccoli, asparagi, carciofi e zucchine. Assicurati di bere anche molta acqua.

Riferimenti

  • Kato K et al. Il calcio del latte assunto con il formaggio aumenta la densità minerale ossea e la forza ossea nei ratti in crescita. Novembre 2002 – https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/12506970

  • Gul P, Akgul N, Seven N. Potenziale anticariogenico di formaggio bianco, gomma da masticare allo xilitolo e tè nero. Aprile 2018 – https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC6004802/

  • Tayab T et al. Effetto di masticare Paneer e formaggio sull’acidogenicità salivare: uno studio comparativo. Gennaio 2012 – https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC4093638/

  • Hauswirth CB, Scheeder MR, Beer JH. Alto contenuto di acidi grassi omega-3 nel formaggio alpino: la base per un paradosso alpino. 2004 gennaio – https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/14676141